01/02/2011 - Recensione della nostra birra sul sito Gustomagazine.it

La Kellerbier del birrificio Birra di Fiemme
di Stefano Gasparini

Il birrificio Birra di Fiemme è situato in una delle vallate più suggestive del Trentino Alto Adige. A partire dal 1999 il Mastro Birraio Stefano Gilmozzi ha voluto riportare in Val di Fiemme la birra artigianale, recuperando un'antica tradizione, ormai quasi estinta, e iniziando a produrre una birra "unica", fatta con i luppoli migliori e dei malti selezionati.

Dopo aver appreso il mestiere carpendo i segreti da vari mastri birrai in Alto Adige e in Germania, Stefano ha fondato il birrificio Birra di Fiemme. Da sempre affascinato dai misteri della trasformazione delle materie prime Stefano Gilmozzi ha trovato nella storia locale, ed in particolare nella presenza di antichi birrifici ormai “dismessi” nelle limitrofe Predazzo e Fontane Fredde, lo stimolo per iniziare quest'avvincente avventura. La passione di Stefano Gilmozzi, unita all’acqua incontaminata che scorre in Val di Fiemme ha permesso di ricostruire quell'antica alchimia che qui per secoli ha consentito di produrre una delle bevande più dissetanti, naturali e sane che all'uomo è dato di creare la birra. La sua produzione del tutto artigianale è costituita da tre diversi tipi di birre Weizen, Larixbier, Kellerbier, tutte non pastorizzate e prive di conservanti e stabilizzanti.

Abbiamo degustato per Voi la Kellerbier

Birra: Kellerbier
Birrificio: Birra di Fiemme
Nazione: Italia
Sito web: http://www.birradifiemme.it/
Sede: Daiano (Trento)
Stile: European Pale Lager Munich Helles
Fermentazione: Bassa
Gradi saccarometrici: 12,00%
Gradazione alcolica: 5%
Bicchiere: Boccale Tedesco
Temperatura di servizio: 5/7°

Vista Si presenta limpida di colore giallo paglierino con un cappello di schiuma bianca e di media persistenza.

Olfatto L’aroma è dolce con note di malto, miele e sentori floreali.

Gusto Ritroviamo in bocca quelle belle sensazioni tendenti al dolce proveniente dal malto che si controbilanciano con tenui note amaricanti del luppolo. Birra di media carbonizzazione, che dona una “frizzantezza” garbata e piacevole in bocca.

Abbinamenti Birra da “aperitivo” o da abbinare a carni bianche come petto di tacchino alla brace, cous cous di verdure o piatti di pesce cotto alla brace.

Secondo noi Una birra piacevolissima ed intrigante che rinvita alla bevuta. Ispirata alla tradizioni delle helles/kellerbier Bavaresi, è birra idealmente da Biergarten (uno spazio all’aria aperta dove sono servite bevande alcoliche, soprattutto birra).
L’intera produzione del Mastro Birraio Gilmozzi Stefano si gustare presso l’omonima birreria situata in via Colonia a Daiano di Fiemme o presso il punto di mescita all’hotel Excelsior Piazza Cesare Battisti, 11 di Cavalese.

www.gustomagazine.it


Birra di Fiemme Fam. Gilmozzi di Gilmozzi Stefano - Via Colonia n° 60 - 38030 Daiano (TN)
Tel: 0462.479147 Fax 0462.231312 - www.birradifiemme.it